Con l’intesa siglata da Vincenzo Giunta, Direttore provinciale delle Entrate, e Roberto Pradel, Presidente della Comunità di Primiero, lo sportello fiscale di Tonadico continuerà a servire i contribuenti della Valle per numerose attività: gestione di ogni tipo di richieste (autotutela, ricorsi, rimborsi, sgravio, rateazione, denunce Iva, ecc.), assistenza e informazione sulle dichiarazioni dei redditi, sulle agevolazioni fiscali, su ogni tipo di cartelle di pagamento, sulla registrazione delle locazioni e delle successioni

I servizi: sportello e telefono - Il tutto grazie all’assistenza specializzata di due funzionari dell’Agenzia delle Entrate, Ufficio Territoriale di Borgo Valsugana, che riceveranno il pubblico nella sede di via Roma 19 (tel. 043964641) per due martedì al mese, mentre per un martedì al mese sarà attivato un “filo diretto” telefonico, sempre dalle 9.30 alle 12.30, a partire dal prossimo 7 giugno.

Un’intesa rinnovata sette volte - Dopo l’istituzione dello Sportello di Tonadico nel 2005, con questo ultimo rinnovo del 2016, l’accordo tra Agenzia delle Entrate e Comunità di Primiero è stato confermato per sette volte permettendo ai contribuenti locali di sbrigare ogni tipo di pratica senza dover coprire la distanza con l’Ufficio Territoriale di Borgo Valsugana.

Per il calendario dei giorni di apertura dello Sportello, visita http://trentino.agenziaentrate.it alla pagina Uffici.

Articolo pubblicato il 31/05/2016